Metodo

L’Associazione, in collaborazione con gli abitanti delle strade, si occupa di trovare sistemi e spazi fisici per far nascere e consolidare i vicinati di strada.

Per far questo propone e allestisce temporaneamente spazi pedonali insieme ad attività culturali su strada e specifici progetti volti a sperimentare l’uso e la capacità di condivisione, gestione e cura degli spazi condivisi di vicinato.

L’attenzione principale nello sviluppo di ogni iniziativa, si concentra nel costruire una rete di collaborazioni e intese, sia sociali che economiche, tra i soggetti coinvolti, in modo da permettere la nascita e lo sviluppo del progetto nel tempo.

La partecipazione attiva e la collaborazione continuativa degli abitanti non soltanto bastano a giustificare da sole il valore sociale e la qualità di ciò che si fa, ma sono anche il presupposto per la sostenibilità economica dei progetti, permettendo in questo momento di crisi una sostanziale riflessione sui circuiti economici alla base dello sviluppo di progetti sociali, e sulla qualità delle relazioni umane che sono alla base di questi circuiti.

Inoltre, per ogni abitante che decide di investire in prima persona per il miglioramento del proprio ambiente di vita, partecipando e credendo nello sviluppo delle attività dell’Associazione, s’accresce in noi il senso di responsabilità per quello che facciamo, e il dovere della riflessione critica per ogni elemento della progettazione, a partire da quelli apparentemente minori e scontati.

Collaborare con gli abitanti vuol dire lavorare con il territorio per il territorio:

  • essere presenti costantemente su strada e fare in modo di integrare e valorizzare l’esistente;
  • dare continuità e migliorare le attività che si sono sviluppate nel tempo;
  • costruire la fiducia nell’ autorganizzazione per la cura del proprio ambiente.

Crediamo che soltanto in questo modo sia possibile lo sviluppo reale di interventi migliorativi degli aspetti tangibili e intangibili di una città, interventi che hanno bisogno di cure ed attenzioni per tutta la durata della loro esistenza, cure ed attenzioni che solo una comunità locale motivata e creativa potrà esprimere e mantenere.

I commenti sono chiusi.